Discoteche verso la chiusura in tutta Italia. Il governo convoca le Regioni

La Republica News

Gli oltre 600 contagi di ieri, la crescita costante dei numeri, i ragazzi ricoverati in condizioni severe spaventano il governo. Che ha deciso di non aspettare oltre. E, nella riunione con i governatori convocata dal ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, ha chiesto di chiudere da domani discoteche e qualsiasi luogo dove si tengono serate danzanti, dalle sale da ballo ai lidi. Il governo farebbe venire meno la deroga al Dpcm che ha finora consentito ai presidenti di Regione di aprire le discoteche. Il confronto non è facile. Alcuni governatori resistono, chiedono di procrastinare la chiusura almeno di una settimana, e il braccio di ferro è ancora in corso.Non solo: a preoccupare è in generale tutta la movida, luoghi di ritrovo, piazze, locali. Per questo il governo intende imporre l’obbligo di mascherina all’aperto in qualsiasi luogo dove possono formarsi assembramenti, dalle 18 alle 6 del mattino.Discoteche stracolme a Ferragosto per Elettra Lamborghini: dopo gli assembramenti la cantante cancella i concertiin riproduzione….Condividi  


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi