“Diverse scappatelle quando stava con Damante e Iannone”, la De Lellis ha mentito sulle “corna”? Parla l’investigatore

Libero Quotidiano News

Sullo stesso argomento:

Francesco Fredella 02 maggio 2020

Alla faccia delle corna! La questione, adesso, s’infiamma. Prima un breve rewind. Giulia De Lellis, ex di Iannone è tornata con Andrea Damante (storico fidanzato dai tempi di Uomini e donne), ma il suo libro sui presunti tradimenti del bel dj veronese è ancora in edicola. Ora spunta un dettaglio raccapricciante. Choc. Il quotidiano Il Giornale pubblica le dichiarazioni un investigatore privato, tale Alessandro Roma, che parla di presunti tradimenti di Giulia ai tempi della storia con Damante. E’ tutto vero? Servirebbero prove tangibili a supporto di una tesi che potrebbe “rovinare” la reputazione di una donna. Forse accusata ingiustamente. Chi è questo Alessandro Roma? Secondo alcune indiscrezioni, si tratta di un investigatore milanese molto noto agli ambienti vip. Insomma, una di quelle persone che conoscono molti segreti e che potrebbero far tremare tutti. Ma per quale motivo tutto questo? Mistero. 
“Lei in passato ha avuto scappatelle con calciatori famosi e imprenditori di grosso calibro, il tutto mentre era fidanzata sia con Damante, soprattutto quando era con Iannone”, ha raccontato su Instagram Alessandro Roma riferendosi alla De Lellis.  Dalle ultimissime indiscrezioni, tale Roma sarebbe pronto pure a fare i nomi delle persone con le quali la De Lellis avrebbe avuto storie. Assurdo. Perché tutto questo potrebbe “fare un baffo” alle regole della privacy, ma soprattutto del buonsenso. Che è sempre alla base di tutto.

“Magari poi pubblico anche il nome di uno di questi? Tra l’altro impegnati. È proprio vero che tra di voi il più pulito c’ha la rogna”,ha detto l’investigatore privato facendo riferimento ad un Tik Tok che Giulia ha condiviso di recente. 

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.

Go to Source

Rispondi