Droga dello stupro per ballerini, sportivi e un professore universitario. Ecco gli insospettabili dello sballo

Pubblicità
Pubblicità

Dopo il caso di Claudia Rivelli, sorella di Ornella Muti arrestata perché in possesso di un litro di Gbl, la cosi detta droga dello stupro torna ad occupare la scena dello sballo romano. Nelle carte dell’ultima inchiesta sull’inquietante fenomeno spuntano infatti i nomi di decine di insospettabili romani. In queste ore, i carabinieri, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip, a carico di 6 persone (quattro uomini e due donne) di nazionalità italiana, cinese e bengalese, accusate di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze chimiche scientificamente note cme “inibitori della volontà”, categoria di cui fanno parte tra le altre sostanze come la Gblgamma-idrossibutirrato GHB, gamma-butirrolattone (GBL) e butandiolo (BD). 

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi, poi 5,99€ per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,50€ a settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source