È l’inizio della fine della guerra? Ospiti: Vespa, Picierno, Sisto e Paiella

Pubblicità
Pubblicità

Oggi a Metropolis “La grande tempesta” (Mondadori) di Bruno Vespa diventa l’occasione per ragionare sulla “rivoluzione” – parole sue – della prima premier donna della nostra storia, del primo governo di destra e di una opposizione non “strutturata”. In studio con Gerardo Greco, il direttore di HuffPost Mattia Feltri.
 
Quindi parliamo di G20 e migranti con Pina Picierno (vicepresidente del Parlamento Europeo), Francesco Paolo Sisto (viceministro della Giustizia) e Angela Mauro, in collegamento da Bruxelles. E, ancora, la guerra in Ucraina e i rapporti difficilissimi tra Cina e Taiwan: ne parliamo con il direttore di Repubblica Maurizio Molinari. Con i sentieri di guerra in video di Gianluca Di Feo.
 
Nel terzo blocco Max Pajella ci regala un monologo inedito dedicato ai nuovi linguaggi della destra giocando seri sul caso Montesano e maglietta della X Mas. Pajella è in tour nei teatri con “Storie di un cantastorie”. In uscita il suo libro “Umorismo felice” (Edizioni Francescane)
 
 
Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source