E morto il drammaturgo Israel Horovitz scrisse la sceneggiatura di Fragole e sangue

È morto il drammaturgo Israel Horovitz, scrisse la sceneggiatura di ‘Fragole e sangue’

La Republica News
Pubblicità

Si è spento all’età di 81 anni, nella sua casa di New York, il drammaturgo americano Israel Horovitz, autore di moltissime opere teatrali di successo internazionale. Ne ha dato notizia il suo agente in Francia. Aveva 81 anni e da tempo era malato.Autore estremamente prolifico, Horovitz ha scritto più di 70 testi teatrali, molti dei quali sono stati tradotti in altre lingue diventando amatissimi oltre i confini anglofoni.
Nato il 31 del 1939 in una famiglia ebrea che risiede a Wakefield, la sua xarriera comincia, giovanissimo, quando dallo Stato del Massachussetts decide di tentare la fortuna nella Grande Mela, città che non abbandonerà più, dividendola però con una residenza francese. Viaggia insieme all’amico John Cazale, che non solo diventerà l’interprete favorito di molti suoi titoli ma anche noto per aver vestito i panni di Fredo Corleone ne Il Padrino. Già da ragazzino, ad appena 13 anni, scrive il suo primo romanzo, stabilendo così dalla più tenera età le sue priorità espressive.Il grande passo arriva nel 1979, quando a carriera avviata fonda la compagnia teatrale Gloucester Stage nel Massachussetts, sua terra d’origine. A cavallo degli anni Settanta e Ottanta ottiene grandi successi internazionali come drammaturgo con opere come L’indiano vuole il Bronx, che lanciò Al Pacino in teatro, It’s Called the Sugar Plum interpretato da Marsha Mason e replicato da Jill Clayburgh, entrambe alla loro prima apparizione come attrici professioniste e The Primary English Class con protagonista Diane Keaton. Line rimane forse uno dei suoi testi più importanti, rimasto in scena ininterrottamente dal 1975 nei teatri di New York e vantanto, tra gli interpreti, non solo Cazale ma anche Richard Dreyfuss, diventando così la più longeva produzione off-Broadway.Israel Horovitz ha lavorato anche per il cinema, scrivendo le sceneggiature di Fragole e sangue, vincitore nel 1970 del premio della giuria al Festival di Cannes, Sunshine, vincitore dell’European Academy Award come migliore sceneggiatura e James Dean, nominato con un Emmy senza dimenticare Papà sei una frana, ottimo successo di pubblico, nel quale compare di nuovo Al Pacino.In Italia Horowitz è stato direttore artistico, con Andrea Paciotto, della Compagnia Horovitz-Paciotto di Spoleto. Travolto da uno scandalo sessuale qualche anno fa per alcune presunte violenze compiute tra il 1986 and 2016, Horovitz ha vinto numerosi riconoscimenti tra i quali due Obie, il premio alla carriera Prix de Plaisir du Théâtre, un Prix Italia premio internazionale per programmi radiofonici, un Sony Radio Academy Award e il premio come migliore sceneggiatore secondo il Writers Guild. Padre di cinque figli, Israel Horovitz ha dato alla vita anche Adam, l’Ad-Rock di una delle crew fondamentali dell’hip hop, Beastie Boys.


Go to Source