124043135 8880070b 2581 4652 aede 953461e9f070

È ufficiale, Ludovico Tersigni succederà ad Alessandro Cattelan nella conduzione di ‘X Factor’

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

124043135 8880070b 2581 4652 aede 953461e9f070

Tante voci e ora la parola definitica: sarà Ludovico Tersigni, romano di 25 anni, molto conosciuto dagli adolescenti per via dei suoi ruoli in due serie di successo come Skam Italia e Summertime, Tersigni è il volto su cui Sky ha puntato dopo l’addio a X Factor di Alessandro Cattelan. Lo storico conduttore, che aveva condotto tutte le ultime dieci edizioni, ha lasciato dunque post a un ragazzo che ‘parlerà’ ai propri coetanei, o anche ai giovani, per far crescere sempre di più le quotazioni di uno dei talent musicali più popolti e seguiti.

Quindi via il quarantenne Cattelan, che nel frattempo ha annunciato il suo show su Netflix, e porte aperte all’attore che non ha esperienza di conduzione televisiva ma che potrà farsi dare qualche consiglio dallo zio, essendo il nipote di Diego Bianchi, in arte Zoro, cosa che potenzialmente potrebbe però creare qualche polemica.

‘Summertime’, innamorarsi al mare tre metri sopra il cielo

Il suo esordio era avvenuto proprio sul set del film dello zio, Arance & Martello, dopo quel piccolo ruolo l’esperienza con Gabriele Muccino nella commedia estiva L’estate addosso e poi nel film da Nick Hornby ma ambientato a Roma, Slam. È la serialità però ad avergli dato popolarità; il personaggio di Giovanni nelle quattro stagioni di Skam Italia, la serie importata dalla Norvegia che ha conquistato gli adolescenti italiani, è stato protagonista di una delle storie d’amore più sentite della saga, quella con Eva (Ludovica Martino).

Buon riscontro anche per Summertime, di cui è in arrivo la seconda stagione, dal 3 giugno su Netflix, in cui interpreta Ale, un ex campione di motociclismo che ora è tornato in pista e all’inizio della nuova stagione si trova in Spagna con una nuova fiamma.



Go to Source