Elezioni presidente della Repubblica: quarta giornata. Salvini: “Lavoro per proposte del centrodestra. Casini? È stato eletto con il Pd”

Pubblicità
Pubblicità

Quarta votazione. Da oggi basta la maggioranza assoluta per eleggere il nuovo presidente della Repubblica: Conte, Salvini e Letta hanno una lista di nomi. In confusione Lega, Fdi e Forza Italia mentre il segretario del pd punta sulla giornata di domani (venerdì 28 gennaio) per una intesa con il resto della maggioranza al governo. ieri Sergio mattarella è stato il più votato in Aula. 

Il quarto scrutino oggi inizia alle 11. Prima il veryice di centrodestra. Con Matteo salvini che fa sapere: “Gli altri leader li sento tutti igiorni, è il mio lavoro. Porto proposte, abbiamo nomi di assoluto livello, non penso che il centrodestra che rappresenta decine di milioni di italiani debba dimostrare qualcosa e che solo a sinistra ci siano profili morali e istituzionali. Prima si elegge” il capo dello Stato “meglio è”, ha aggiunto. “Stiamo scegliendo la più alta carica dello Stato, dobbiamo fare una scelta che renda orgogliosi gli italiani “, ha sottolineato Salvini. E sul nome di Pierferdinando Casini ha aggiunto: 

Quirinale 2022, centrodestra diviso. Ora Pd e Lega trattano su una rosa di nomi super partes

LA GIORNATA IN DIRETTA

Iniziato vertice centrodestra

Ore 9. È iniziato il vertice del centrodestra negli uffici della Lega della Camera. Poco prima il segretario della Lega Matteo Salvini ha fatto colazione in un bar, nei pressi di Montecitorio, con il cordonatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, e il co-fondatore di Coraggio Italia, Giovanni Toti. 

“Salvini: Casini? È stato eletto con il Pd”

Ore 8.55. “Casini? E’ uno che è stato eletto con il Pd. Una proposta della sinistra”. Lo dice Matteo Salvini, entrando al vertice del centrodestra, rispondendo a chi gli chiede se pensa al nome dell’ex presidente della Camera per il Colle.

Salvini: “Lavoro per proposte del centrodestra”

Ore 8.52. Quirinale: Salvini, lavoro per proposte del centrodestra

Salvini: “Non proporrò nome di centrosinistra”

Ore 8.45. “Gli altri leader li sento tutti i giorni, porto proposte, abbiano nomi di livello. Non penso che centrodestra deve dimostrare niente a nessuno, che solo a sinistra hanno persone morali. Non sarò io a proporre nomi di sinistra. Prima si fa meglio è. Non capisco come a sinistra non vada bene nessuno, noi facciamo proposte di livello. Da sinistra nessuna proposta pubblica”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source