Elezioni presidente della Repubblica: quinta giornata. Da oggi doppia votazione. Il centrodestra in Aula porta Casellati. Il no di Pd e Iv. Renzi: “Non escludo il bis di Mattarella”

Pubblicità
Pubblicità

Giorno cinque dell’elezione del presidente della Repubblica: da oggi doppia votazione, una alle 11 e una alle 17. Il centrodestra va alla conta per il Quirinale portando in Aula il nome di Elisabella Casellati, come deciso durante il vertice della mattina. L’intesa prevede che l’alleanza punti sul nome della seconda carica dello Stato, a partire dalla votazione delle 11 e nella possibile replica pomeridiana, se la Camera deciderà di procedere con due votazioni anche oggi. Matteo Salvini prova la mossa invitando Giuseppe Conte, Enrico Letta, Matteo Renzi e Roberto Speranza a vedersi entro le 11, a Montecitorio.

La scelta di Casellati non piace al Pd. “Così si va al voto”, dice il segretario dem. Subito è arrivato anche il no di Italia viva, con il presidente Ettore Rosato che ribadisce: “Italia Viva non la vota come non voterà nessun nome divisivo. Lo abbiamo sempre detto. Il centrodestra la smetta di inseguire Giorgia Meloni che ha il solo intento di dividere la maggioranza di governo”. Matteo Renzi va all’attacco: “Se il centrodestra ritiene di dover giocare persino la carta della seconda carica dello Stato, immagino che sia l’ultima possibilità che vogliono giocare prima di arrivare a un eventuale accordo”. Intanto, l’ipotesi Mattarella-bis non tramonta: ieri ha ottenuto 166 preferenze, il numero più alto di voti dei grandi elettori. E lo stesso Renzi a Radio Leopolda in mattinata ammette: “Non escludo l’ipotesi che possa esservi anche un Mattarella bis, sarebbe il fallimento di chi voleva fare il king maker e non l’ha fatto”, dice il leader di Italia viva.

LA GIORNATA IN DIRETTA

Incontro Salvini-Renzi alla Camera

Ore 10.49. Matteo Salvini e Matteo Renzi si sono incontrati per circa dieci minuti a Palazzo Montecitorio.

Da domani due votazioni: alle 9.30 e 16.30.

Ore 10.45. Da domani, in caso di fumata nera nelle due votazioni in programma oggi, previste due votazioni giornaliere alle 9.30 e alle 16.30. È quanto emerso dalla conferenza dei capigruppo congiunta a Montecitorio. 

Da oggi doppia votazione: alle 11 e alle 17

Ore 10.40. Da oggi doppia chiama a Montecitorio per eleggere il presente della Repubblica. La seconda si terrà alle 17:00. Lo hanno deciso i capigruppo

Sospesa assemblea grandi elettori Pd

Ore 10.30. L’assemblea dei grandi elettori Pd è stata sospesa. Verrà aggiornata in base all’evolversi delle discussioni sull’elezione del presidente della Repubblica. È quanto si apprende da fonti Pd. A comunicare la decisione ai grandi elettori è stata la capogruppo alla Camera, Debora Serracchiani.

Iv orientata a non partecipare al voto

Ore 10.29. Italia viva è orientata a non partecipare al quinto voto sulla presidenza della Repubblica. Lo riferiscono fonti parlamentari del partito.

Eletti 5S chiedono oggi di astenersi in Aula

Ore 10.25. Molti eletti 5 Stelle, in questi minuti, stanno chiedendo ai vertici del Movimento di appoggiare la linea dell’astensione oggi in Aula, nella quinta votazione per l’elezione del Capo dello Stato.

Meloni: “Casellati è apertura verso gli altri”

Ore 10.22. “Sono contenta che si sia arrivati a questa definizione di andare in Aula con una candidata proposta dalla nostra metà campo ma anche una carica dello stato, una donna, meno politicizzata. È una apertura verso gli altri”. Lo ha detto la Presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ai cronisti presenti a Montecitorio.

Fonti Lega, Salvini chiama Casellati e dissipa dubbi

Ore 10.20. Elisabetta Casellati ha avuto alcuni dubbi circa la sua candidatura nel momento in cui il centrosinistra ha annunciato la sua astensione. Tuttavia, dopo una telefonata di Matteo Salvini, i suoi dubbi sono stati cancellati. Lo fanno sapere fonti leghiste.

Toti: “Il nome di Casellati non è un atto eversivo”

Ore 10.16. Offrire la seconda carica dello Stato Elisabetta Casellati come nome per la presidenza della Repubblica “non mi sembra un atto cosi’ eversivo: vediamo se ci saranno i voti in Parlamento”. Lo ha affermato il cofondatore di Coraggio Italia, Giovanni Toti, entrando a Montecitorio nella quinta giornata di votazioni per l’elezione del presidente della Repubblica.

Salvini ha invitato tutti i leader della maggioranza a tavolo

Ore 9.55. Matteo Salvini ha formalmente invitato tutti i leader della maggioranza, prima della votazione. E’ quanto si apprende da fonti della Lega.

Il centrodestra voterà Casellati

Ore 9.45. I grandi elettori del centrodestra voteranno il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati alla chiama di stamattina. Lo ha deciso il vertice dei leader.

Rosato: “Italia viva non la vota. Basta inseguire Meloni che vuole dividere la maggioranza”

Ore 9.42. “Italia viva non vota la Casellati come non voterà nessun nome divisivo. Lo abbiamo sempre detto. Il centrodestra la smetta di inseguire Giorgia Meloni che ha il solo intento di dividere la maggioranza di governo”. Così su twitter ettore rosato, presidente di italia viva. 

In corso l’assemblea dei grandi elettori Iv

Ore 9.40. E’ in corso nella sala della Lupa della Camera l’assemblea dei grandi elettori di Italia viva.

Iniziato il vertice di centrodestra alla Camera

Ore 9.28. Iniziato il vertice di centrodestra alla Camera

Renzi: “Non escludo più un Mattarella bis”

Ore 9. “A questo punto non escludo più l’ipotesi che possa esservi anche un Mattarella bis, sarebbe il fallimento di chi voleva fare il king maker e non l’ha fatto, se devo andare a cercare i candidati in giro per Roma”. Così il leader di  Italia viva Matteo Renzi in diretta su Radio Leopolda. “Sarebbe una forzatura nei confronti del presidente, ma siamo venerdì e o la vicenda si risolve in poche ore o questa ipotesi è in campo”, ha aggiunto.

In corso vertice centrosinistra con Letta, Conte, Speranza

Ore 8.56. È iniziato il vertice del centrosinistra alla Camera con il segretario del Pd Enrico Letta, il presidente del M5s, Giuseppe Conte, e il leader di Leu Roberto Speranza per affrontare il nodo Quirinale.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source