Europei, Sala: “Maxi schermo per prudenza non ci sarà. Vigileremo anche su eventuali festeggiamenti”

Pubblicità
Pubblicità

“Ne ho parlato ieri anche con il comandante dei vigili e con la vicesindaco Anna Scavuzzo e per prudenza non lo faremo. Cercheremo anche di vigilare rispetto a possibili festeggiamenti. Sarà certamente un fenomeno più nazionale che milanese”. Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto se in vista della finale degli europei di calcio ci sarà un maxi schermo in città per vedere la partita. “Ci siamo sentiti ieri con il comandante dei vigili e con il prefetto e cercheremo di vigilare al meglio possibile”, ha aggiunto. Italia e Inghilterra “sono due squadre molto forti.

Ho visto entrambe le semifinali. L’Italia gioca bene e può confrontarsi con tutti. In una partita secca può succedere di tutto. – ha poi concluso Sala – Da interista ammiro molto Barella, ma secondo me il vero grande valore dell’Italia, se devo dire un giocatore che mi ha veramente impressionato, è Jorginho, che è fortissimo”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source