Everton City rinviata per Covid salta la sfida Ancelotti Guardiola

Everton-City rinviata per Covid: salta la sfida Ancelotti-Guardiola

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

L’attesa sfida fra Ancelotti e Guardiola, Everton-City in programma questa sera alle 21 a Goodison Park, è stata rinviata a data da destinarsi. Lo ha comunicato l’Everton con una nota sul proprio sito: dopo una riunione del board della Premier, il club è stato informato che la partita slitta a causa di un focolaio Covid nel Manchester City. “La priorità è la salute degli atleti e dello staff”, ha poi spiegato la Premier League in una nota. “La Premier continua ad avere piena fiducia nei suoi protocolli, nelle sue regole e nel modo in cui i club li stanno applicando”.

Premier: il Liverpool stecca con il West Bromwich, Allardyce indigesto per Klopp
di Enrico Sisti 27 Dicembre 2020

Nella scorsa settimana, proprio il giorno di Natale, i Citizens avevano confermato quattro casi di positività, fra cui Gabriel Jesus e Kyle Walker. Adesso si parla di “nuovi casi” che hanno portato il club di Guardiola a chiedere e ottenere il rinvio: “C’era il rischio di diffondere il virus ad altri giocatori e componenti dello staff”. Si tratta della seconda partita di Premier annullata in questa stagione a causa del Covid 19 dopo quella fra Newcastle e Aston Villa.

Il City ha chiuso la sua struttura di allenamento, i giocatori e i membri dello staff positivi dovranno rispettare ora un periodo di isolamento. Saltata la sfida con l’Everton, il club di Guardiola è atteso dal match con il Chelsea domenica prossima.

Argomenti



Go to Source