Expo Dubai, il ministro di Tel Aviv: “Per la prima volta Israele sul suolo arabo”

Pubblicità
Pubblicità

All’Expo di Dubai, il padiglione Israele è stato inaugurato dal Ministro del Turismo Yoel Razvozov con lo Sceicco Juma al Maktoum. “Ci sarà un domani migliore se si sceglie di essere collaborativi e positivi. Vi invito tutti a visitare Israele” ha detto il Ministro Razvozov. “È una serata di gratitudine e ringrazio il governo degli Emirati Arabi Uniti per averci invitato molto tempo prima degli Accordi di Abramo – ha detto il Commissario Generale del Padiglione Israele, Elazar Cohen – abbiamo apprezzato molto questo gesto. Siamo davanti a 6 mesi dove ospiteremo milioni di visitatori, anche arabi, che vivranno Israele per la prima volta. Avremo incontri in ogni settore, accademico, scientifico economico, culturale e turistico”.

L’esposizione universale si sarebbe dovuta svolgere a Dubai tra il 1° ottobre 2020 e il 31 marzo 2021 ma a causa della Pandemia di Covid-19 è stata posticipata di un anno e si sta svolgendo tra il 1° ottobre 2021 e il 31 marzo 2022. Il tema dell’Esposizione è “Connecting Minds, Creating the Future”

da Dubai, Benedetta Paravia

montaggio Santiago Martinez

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source