162008526 5f8e512a 24fa 4916 9c74 848b09107d3e

F1, la Ferrari di Leclerc in pole a Montecarlo

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

162008526 5f8e512a 24fa 4916 9c74 848b09107d3e

Charles Leclerc riporta la Ferrari in pole position dopo quasi due anni. Il pilota monegasco, all’ottava partenza al palo della carriera, scatterà davanti a tutti nel Gp di Montecarlo, quinta prova del mondiale di Formula Uno in programma domani sul circuito della città del Principato. Le qualifiche sono state interrotte a pochi secondi dalla fine per un incidente che ha coinvolto lo stesso Leclerc finito a muro con la sua monoposto. Da valutare i danni riportati dalla macchina. La Ferrari non partiva dalla pole dal Gp del Messico dell’ottobre 2019, anche in quel caso davanti a tutti c’era Leclerc con Vettel alle sue spalle.

Hamilton solo settimo

A Montecarlo al fianco della Ferrari (1’10″346) ci sarà la Red Bull di Max Verstappen (1’10″576), seconda fila per la Mercedes di Valtteri Bottas (1’10″601) e l’altra Rossa di Carlos Sainz (1’10″611) seguito dalla McLaren di Lando Norris e dalla AlphaTauri di Pierre Gasly. Solo settima la Mercedes del campione del mondo Lewis Hamilton, seguita dall’Aston Martin di Sebastian Vettel, dalla Red Bull di Sergio Perez e dall’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi.

Leclerc: “Pole grossa sorpresa”

“E’ una grossa sorpresa per tutti essere in prima posizione. Una vittoria domani? Io sono sempre stato molto sfortunato qui, vedremo” le parole di Leclerc al termine delle qualifiche. “Se sono preoccupato per il cambio?
Lo sono, vedremo. E’ un peccato aver concluso così, non c’è la stessa sensazione di gioia ma sono incredibilmente felice del tempo che ho fatto nel primo giro. La prima curva era complicata, il secondo e il terzo settore sono stati perfetti. E’ stato molto difficile gestirmi mentalmente dopo le FP2, ero emozionato ma nel Q3 mi sono detto di mettere tutto insieme e ci sono riuscito. Ma è domani che si fanno i punti”.



Go to Source