Federico Zampaglione sposo in Puglia, serenata sulle note dei Tiromancino e dediche social: “La descrizione del nostro attimo più bello”

Pubblicità
Pubblicità

Sono giorni di festa a Mottola (Taranto). In attesa della serata in onore della neocampionessa olimpica della 20 chilometri di marcia, Antonella Palmisano, in programma venerdì 13 agosto, la cittadina della Murgia è stata teatro delle nozze dell’attrice Giglia Marra e del cantante Federico Zampaglione, voce dei Tiromancino.

I due hanno pronunciato il loro sì nella chiesa di Santa Maria dell’Assunta nel centro storico del paese, sceso in strada per ammirare gli sposi. “Finalmente. È un sogno? Non mi svegliate! Grazie”, ha scritto subito dopo sui social l’attrice, che la notte prima della cerimonia aveva ascoltato il suo futuro marito intonare sotto il balcone di casa alcune delle sue canzoni più note per la classica serenata. La festa è poi proseguita tra canti e balli in una vicina masseria. 

“Tu e io”, un cuore e la foto del loro matrimonio: è ‘la descrizione di un attimo’, quello più bello: lo hanno scritto su Instagram gli sposi, entrambi felici di condividere sui social i primi scatti da marito e moglie.

Giglia Marra, in particolare, accanto alla foto in abito da sposa assieme al marito, ha scritto: “Finalmente. È un sogno? Non mi svegliate! Grazie”. Fra gli invitati la marciatrice medaglia d’oro olimpionica Antonella Palmisano, anche lei mottolese.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source