Fedez mostra foto durante ecografia di Chiara Ferragni e subito polemica sui social

Fedez mostra foto durante ecografia di Chiara Ferragni: è subito polemica sui social

La Republica News
Pubblicità

Non c’è tregua per Fedez e Chiara Ferragni. La coppia, in attesa di una bambina, condivide sui social ogni momento della gravidanza, che ha da poco superato il quinto mese. Scatti e sorrisi in famiglia insieme al piccolo Leone, accolti da auguri e felicitazioni di amici e fan che chiedono a gran voce quale sarà il nome della bimba. E così è stato anche con l’ultimo post di Fedez su Instagram che ha scritto “Aspettando te” con la fotografia della visita di controllo di Chiara Ferragni. La foto mostra un gesto di tenerezza dei due che si tengono la mano mentre il medico esegue un’ecografia, seguita poi da un’immagine a colori della piccola.

Visualizza questo post su Instagram

Aspettando te ??
Un post condiviso da FEDEZ (@fedez) in data: 12 Nov 2020 alle ore 10:04 PST

Da settimane Fedez pubblica video della moglie e immagini delle ecografie accompagnate da parole affettuose (“Ti aspettiamo principessa” opppure “Ciao Gennara” scherzando sul nome) raccogliendo centinaia di migliaia di cuori e commenti di gioia ma anche, come è accaduto con questa nuova foto, critiche e polemiche. C’è chi la confronta con la propria esperienza pensando sia un privilegio dei Ferragnez persino poter assistere alle visite di routine e di controllo e si chiede “Poi ditemi come si riesce a fare una ecografia assieme, noi aspettiamo una bimba e mio marito non ha potuto partecipare a nessuna visita né nel privato né nel pubblico. Non è una polemica, solo una semplice domanda”. C’è anche chi stigmatizza il fatto di mostrare ogni singolo momento della vita. “Top condividere ogni singolo momento della propria vita con chiunque, anche i più intimi”.Oppure c’è chi se la prende con la poca umiltà di Fedez e Ferragni: “Come Leone questa bambina sarà molto fortunata ad avere due genitori così belli e umili”. Tra i tanti messaggi compare anche qualche richiesta d’aiuto per un bambino in difficoltà: “Tanti auguri. Ti ho scritto un sacco di volte ma non hai mai risposto.Ti prego condividi la storia di Pamir e della sua famiglia questo bambino ha pochissimo tempo”.


Go to Source