Femminicidi, quelle storie di tutti noi

Pubblicità
Pubblicità

Ogni femminicidio ha un luogo, un tempo, dei modi: una genesi e un epilogo. È la storia di quella donna e di quell’uomo, e spesso, purtroppo, anche di quei figli e di quelle figlie.

Ma quella storia è insieme la storia di tutti e tutte noi. Perché i femminicidi, che tragicamente accadono ormai ogni giorno nelle nostre città, nel nostro quartiere, nel condominio in cui viviamo (e rendono sempre più difficile considerarli altro da noi), sono l’esito estremo di una cultura, la nostra, nella quale la parità tra donne e uomini non è mai esistita.

E nonostante parità, uguaglianza, stereotipi, generi, violenza siano parole ormai entrate nei discorsi quotidiani, non sono diventate più facili…

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€/mese per 3 mesi poi 5,99€/mese per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

5€/mese per 3 mesi poi 13,99€/mese per 12 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source