Firenze, neonata di 26 giorni positiva al Covid: è in rianimazione al Meyer

Pubblicità
Pubblicità

Ricoverata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, una neonata di 26 giorni risultata positiva al Covid, trasmesso dai genitori che stavano aspettando ancora di ricevere la prima dose di vaccino. Secondo Il Tirreno, che riporta la vicenda, la bambina si troverebbe nel reparto di rianimazione. “Per precauzione le è stata fatta un po’ di ossigenoterapia – fanno sapere dall’ospedale – ma ora la piccola è in miglioramento”.

A contrarre il virus, è stato ricostruito, sono stati per primi i genitori che stavano attendendo il proprio turno per ricevere la prima dose di vaccino. Nei giorni scorsi però la coppia ha avuto la febbre alta e ha deciso di effettuare un tampone che è risultato positivo. La febbre ha colpito subito anche la piccola che è stata trasportata al pronto soccorso di Massa dove i medici hanno confermato il contagio. La bambina era nata prematura all’ospedale Noa di Massa e anche per questo i medici hanno deciso per il ricovero al Meyer, nonostante le sue condizioni non apparissero gravi.
 

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source