Forza Italia, convention a Milano. Tajani: “Noi riferimento anche per elettori Pd”. Attesa per il video di Berlusconi

Pubblicità
Pubblicità

Getta l’amo. Con l’obiettivo di provare a occupare uno spazio. “Noi” – dice – un “riferimento per i tanti elettori del Pd, ex democristiani, ex socialisti e moderati che sono preoccupati della svolta a sinistra” effettuata dai dem. La seconda giornata della convention milanese di Forza Italia prende il via con le parole di Antonio Tajani che apertamente afferma “lì c’è uno spazio da occupare”.

L’attesa oggi è tutta per il leader del partito, Silvio Berlusconi, ancora ricoverato all’ospedale San Raffaele, che chiuderà con il suo intervento la kermesse. L’ex premier – è stato confermato – interverrà con un video molto probabilmente registrato: ieri nel pomeriggio una troupe tv è stata vista entrare al San Raffaele.
 

Casellati: elezione diretta del premier o del Capo dello Stato

La ministra per le Riforme istituzionali, Maria Elisabetta Alberti Casellati, si dice “fiduciosa” sulla possibilità di trovare un accordo in Parlamento con le opposizioni sulle riforme. “Sono fiduciosa perché la Costituzione si dovrebbe fare tutti insieme. Questo è il mio auspicio vedremo, con il secondo giro” di confronto “se si arriverà a questo”, ha detto intervenendo alla convention di Forza Italia a Milano. Casellati ha chiarito che “il perimetro” del progetto di riforma del centrodestra ha i suoi cardini nella “stabilità da un lato e dall’altro “nell’elezione diretta, sia essa del Presidente della Repubblica o del presidente della Consiglio”. “In questo perimetro vediamo se riusciamo a trovare un accordo”, ha concluso.

Antonio Tajani con Rita Dalla Chiesa e Caterina Chinnici sul palco della convention di Forza Italia a Milano

FI, Tajani: “La risposta dei sindacati non mi pare logica”

“Uno in democrazia può fare ciò che vuole ma non mi pare una risposta logica di quello che è stato fatto”. Così il coordinatore nazionale di Forza Italia e vice premier Antonio Tajani ha commentato la protesta dei sindacati, oggi in piazza contro il governo. “Il governo ha fatto tutto ciò che si poteva per aiutare i lavoratori: abbiamo ridotto il cuneo fiscale fino al 7% e stiamo lavorando per mantenerlo anche con una scelta stabile a partire dal prossimo anno”, ha concluso Tajani a margine della convention di Forza Italia.

Tajani: “FI vuole essere riferimento anche per elettori Pd”

“Sono partiti molti segnali da qua. Forza Italia è una forza viva e protagonista che vuole essere un riferimento anche per i tanti elettori del Pd, ex democristiani, ex socialisti e moderati che sono un pò preoccupati della svolta a sinistra del partito democratico”. Lo ha detto il coordinatore nazionale del partito Antonio Tajani a margine della seconda giornata di lavori della convention di Forza Italia a Milano. “Lì c’è uno spazio da occupare”, ha concluso.
 

Schifani: “Forza Italia si regge su Berlusconi”

Silvio Berlusconi è Forza Italia e Forza Italia è Berlusconi. Il nostro partito si regge su due gambe: la presenza politica, oltre che fisica, di Berlusconi, e il nostro patrimonio valoriale”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Renato Schifani, a Skytg24, nel corso della convention di FI a Milano.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *