Gattuso Mie dimissioni Di fronte a falsita divento maleducato

Gattuso: “Mie dimissioni? Di fronte a falsità divento maleducato”

La Republica News
Pubblicità

750734 thumb full 720 napoli gattuso

“Quando ho usato la parola “cazzata” ho sbagliato e chiedo scusa. Ma non ce l’avevo con chi mi ha risposto. Ero arrabbiato per tutte le falsità dette in questo mese: è stato detto che volevo dimettermi, che ero malato. C’è anche qualche ex direttore che ha detto che non posso allenare perché prendo il cortisone. Mi piace essere giudicato ma non mi piacciono le falsità e quando le sento divento maleducato”. E’ quanto ha detto l’allenatore del Napoli, Gennaro Gattuso, al termine della partita di Coppa Italia contro l’Empoli, vinta 3-2 dalla sua squadra. L’allenatore partenopeo ha voluto chiarire alcune dichiarazioni rilasciate dopo la sfida di Serie A contro l’Udinese, quando aveva detto che bisogna “imparare a smanettare meno, si leggono troppe robe. Già qua è difficile e se si leggono e se si sentono tutte le voci, non ne usciamo. Si dicono solo cazzate in giro, ma se mettiamo energia solo sul lavoro miglioreremo”.

Video Ansa



Go to Source