Genoa, esonerato Shevchenko

Pubblicità
Pubblicità

Non è bastata la buona prova in Coppa Italia con il Milan, chiusa con l’eliminazione nei supplementari. Il Genoa ha deciso di esonerare Andriy Shevchenko. La squadra è stata affidata temporaneamente a Adboulay Konko, tecnico dell’Under 17, che sarà coadiuvato da Roberto Murgita. Il tutto in attesa del nuovo allenatore che a meno di colpi di scena sarà Bruno Labbadia, tedesco di origini italiane.

Tre punti in dieci partite

Arrivato ad inizio novembre al posto di Davie Ballardini, Shevchenko – che con il Genoa ha firmato un contratto fino al giugno 2024 – ha raccolto appena 3 punti in dieci gare di campionato, vincendo una sola partita, l’1-0 in Coppa Italia contro la Salernitana. Il ko casalingo contro lo Spezia nell’ultimo turno ha convinto il club a cambiare. Il Genoa è penultimo in classifica con 12 punti, non vince dal 12 settembre (3-2 a Cagliari) e lunedì è atteso dalla delicata trasferta in casa della Fiorentina.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source