Giapponesi e sudcoreani accusano: “La Corea del Nord ha sparato missili nel mare Orientale”

Pubblicità
Pubblicità

La Corea del Nord ha sparato almeno un proiettile non identificato nel Mare Orientale. Lo riferisce la guardia costiera giapponese secondo cui “un oggetto che potrebbe essere un missile balistico è stato sparato dalla Corea del Nord”. Secondo fonti militari sudcoreane, invece, si tratterebbe di due missili balistici, e non di uno solo.

Un missile compatibile con testate nucleari: l’ultima sfida della Corea del Nord

Il lancio, di cui non sono disponibili ulteriori dettagli, al momento, avviene a pochi giorni dai test del fine settimana scorso di un nuovo tipo di missile da crociera, che ha attirato critiche da parte di Stati Uniti e Giappone, e mentre si trova a Seul il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, che oggi ha incontrato il suo omologo sud-coreano, Chung Eui-yong, e ha chiesto che tutti i Paesi agiscano per la ripresa del dialogo sulla questione nord-coreana e “per la pace e la stabilità nella penisola coreana”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source