Giovane donna trovata morta in un parco a Reggio Emilia: ipotesi omicidio

Pubblicità
Pubblicità

REGGIO EMILIA – Una donna sudamericana di 34 anni è stata trovata morta questa mattina in un parco a Reggio Emilia. La procura indaga per omicidio. Sul corpo sono state trovate diverse ferite d’arma da taglio, sopratutto nella parte alta, sul collo. Sul posto sono arrivati i carabinieri e la scientifica, assieme al pm di turno Maria Rita Pantani.

Il corpo è stato trovato in zona Mirabello, un’area residenziale della città, a ridosso di una recinzione che delimita il confine tra il parco e un condominio. Una residente ha dato l’allarme e ha chiamato il 118: ha sentito un cellulare vibrare con insistenza, poi ha visto il corpo. Qualcuno stava infatti chiamando la donna uccisa, forse preoccupato perché non aveva più notizie di lei. Il cellulare continuava a vibrare anche quando sono arrivati i soccorritori. La vititma è stata trovata distesa e a pancia in giù. Poi le ferite riscontrate dal medico legale hanno indirizzato subito le indagini verso l’ipotesi di omicidio.

Secondo le ricostruzioni, la donna sarebbe morta tra ieri sera e la notte. Non abitava lontano dal posto dov’è stata ritrovata. Il corpo è stato segnalato verso le 10.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source