Giro d’Italia 2023, la seconda tappa Teramo-San Salvo: il percorso e dove vederla in tv

Pubblicità
Pubblicità

TERAMO – Il Giro va in strada nella domenica abruzzese per la prima tappa in linea, la seconda del percorso 2023. La Teramo-San Salvo è anche una delle sette frazioni da oltre 200 km. Saranno precisamente 203: un percorso tuttavia piuttosto semplice complessivamente e adatto alle ruote veloci.

La prima parte, dopo il via da Teramo, sarà piuttosto vallonata: si sale verso Bellante, una salita di 5 km con pendenze medie intorno al 4,5%. Si scende e si fa rotta verso Nereto, poi una nuova salitella fino a Controguerra. Altra discesa e altro strappetto, quello di Colonnella.

Dopo un lungo tratto di pianura si giunge infine ai due gpm di giornata, entrambi di quarta categoria: lo strappo che porta a Silvi (3,5 km al 5%) e poi, dopo Pescara e Chieti, la salita verso Ripa Teatina (1,9 km al 5% con una punta al 10). La salita termina a 71 km dall’arrivo. Da lì in poi sarà una lunghissima pianura lungo la statale Adriatica, fino all’arrivo di San Salvo. Parola dunque ai velocisti per una delle pochissime frazioni adatte a loro: Gaviria, Pedersen, Dainese, Matthews, Groves e soprattutto Mark Cavendish, alla caccia del successo numero 17 in carriera al Giro, il 162° di una carriera leggendaria.

Orario di partenza: 12:20

Tv e streaming: 11:35-14:00 RaiSport / 14:00-18:05 Rai2. 12:00-17:45 Eurosport 1 / Eurosport, Discovery+, GCN

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *