Governo, Conte: “Se serve favorevoli all’obbligo vaccinale”

Pubblicità
Pubblicità

Giuseppe Conte non esclude l’adozione dell’obbligo vaccinale e chiede alla Lega chiarezza sul green pass. “Se come extrema ratio si dovrà ricorrere all’obbligo vaccinale non lo escludiamo affatto”. dice il leader del Movimento Cinque stelle ad Agorà. su Rai Tre.

Secondo l’ex presidente del Consiglio, anche sul Green Pass “non abbiamo bisogno di polemiche strumentali e invito la Lega a prendere posizione chiara” per raggiungere “l’obiettivo del completamento la campagna vaccinale” che “sta andando bene. Dobbiamo completarla per mettere in sicurezza il Paese, la salute dei cittadini e l’economia”.

Conte chiede di chiudere le polemiche nella maggioranza dopo il voto favorevole della Lega su un emendamento di Fratelli d’Italia che chiedeva di cancellare il Green pass. Per affrontare la pandemia, evitando nuove chiusure – dice –  si deve “guardare alle esperienze dei paesi più avanzati” e “dobbiamo ricorrere agli strumenti più efficaci:  il green pass è quello piu a portata di mano”. E, conclude, “se si deve discutere con le categorie, come i ristoratori, si convocano a Palazzo Chigi e si discutono loro esigenze”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source