Governo Meloni, le ultime news. Polemica su La Russa per le parole sul 25 aprile

Pubblicità
Pubblicità

Giorgia Meloni stringe sui sottosegretari mentre su Ignazio La Russa, presidente del Senato, scoppia la polemica: al centro di un’intervista alla Stampa ci sono anche i temi del 25 aprile. “Le celebrazioni del 25 aprile? Dipende – sottolina La Russa – certo non sfilerò nei cortei per come si svolgono oggi. Perché lì non si celebra una festa della libertà e della democrazia ma qualcosa di completamente diverso, appannaggio di una certa sinistra. Non ho avuto difficoltà come ministro della Difesa a portare una corona di fiori al monumento dei partigiani al cimitero Maggiore di Milano, e non era un atto dovuto”. Pioggia di reazioni dal centrosinistra ma lui replica: “Titolo fuorviante”. Intanto, la premier non vuole perdere altro tempo, quindi sia in FdI sia nelle forze alleate ogni nodo va sciolto in questo fine settimana in vista del Consiglio dei ministri di domani.


Governo Meloni: continua la partita dei sottosegretari


La Russa: “Non sfilerò nei cortei del 25 aprile”

“Certo non sfilerò nei cortei percome si svolgono oggi. Perché lì non si celebra una festa della libertà e della democrazia ma qualcosa di completamente diverso, appannaggio di una certa sinistra. Non ho avuto difficoltà come ministro della difesa a portare una corona di fiori al monumento dei partigiani al cimitero maggiore di milano. E non era un atto dovuto”. Così il presidente del Senato, Ignazio La Russa in una intervista alla Stampa.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source