Guerra Ucraina Russia, le news di oggi: Mosca: “Sventato attacco ucraino contro obiettivi civili”

Pubblicità
Pubblicità

Secondo l’intelligence è probabile che a far esplodere l’aereo su cui viaggiava Evgenij Prigozhin, schiantatosi poi a nord di Mosca, sia stata una bomba piazzata nel velivolo: “Non ci sono indicazioni che sia stato un missile terra-aria lanciato da un sistema di difesa”. Dal Pentagono continuano a filtrare notizie con “cautela”: “Riteniamo che il capo della Wagner sia rimasto ucciso. La nostra valutazione, basata su una serie di fattori, è che probabilmente sia stato ucciso”, ha detto il portavoce della Difesa, Pat Ryder


La guerra in Ucraina, cosa c’è da sapere?

Dossier – Sentieri di guerra


Le notizie in diretta dal conflitto Ucraina-Russia

Punti chiave

  • Mosca, sventato attacco ucraino a strutture civili

  • Il dipartimento di stato Usa annuncia sanzioni per la deportazione dei minori ucraini

Mosca, sventato attacco ucraino a strutture civili

Il ministero della Difesa russo annuncia che è stato “rilevato e distrutto” un missile ucraino che minacciava installazioni civili sul territorio russo, nella regione di Kaluga, a circa 200 chilometri da Mosca. Lo riporta la Tass.

Usa, a ottobre via all’addestramento dei piloti ucraini per gli F-16

li Stati Uniti inizieranno ad addestrare i piloti ucraini sui caccia F-16 a ottobre, nella base aerea di Morris a Tucson, in Arizona. Lo ha riferito il portavoce del Pentagono, il generale Pat Ryder, sottolineando che l’addestramento sui caccia di fabbricazione Usa rientra nell’ambito del sostegno a lungo termine a Kiev e non deve essere inquadrato nello sforzo dell’attuale controffensiva. Per i piloti esperti l’addestramento durerà circa 5 mesi.

Il dipartimento di stato Usa annuncia sanzioni per la deportazione dei minori ucraini

Il dipartimento di Stato Usa ha annunciato una serie di sanzioni contro 11 individui e due entità collegate alla deportazione forzata di minori ucraini dalle regioni occupate dalle forze di invasione di Mosca. Una delle personalità sanzionate è Aymani Nesievna Kadyrova, madre dell’uomo forte della Cecenia, Ramzan Kadyrov, stretto alleato di Vladimir Putin. Sullo stesso presidente russo, per la deportazione forzata dei minori ucraini, pende un mandato di arresto della Corte penale internazionale.

Mosca, chiusi gli aeroporti Domodedovo e Vnukovo

I due scali di Mosca sono stati chiusi al traffico al traffico dopo l’attacco di un drone. Lo riporta l’agenzia TAss

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *