Guerra Ucraina – Russia, le news di oggi. Putin: “Tentativi di creare disordine falliranno”. Prigozhin: “Protesta, non era un golpe”

Pubblicità
Pubblicità

Dopo due giorni di assenza, Putin si è rivolto in tv alla nazione per dire che il pericolo è passato e che gli ammutinati ‘non sono riusciti a spaccare la Russia’: i tentativi ‘criminali’ di creare disordine sono falliti e che il Paese è stato ‘salvato dalla distruzione’ grazie alla fedeltà dei suoi militari e dei suoi servizi di sicurezza. Putin ha quindi assicurato che manterrà la parola data, offrendo ai miliziani della Wagner la possibilità di trasferirsi in Bielorussia senza dover essere processati, oppure di mettersi al servizio del ministero della Difesa. Da parte sua, in un video di 11 minuti, Prigozhin ha spiegato, anche lui dopo 48 ore di silenzio, che la marcia verso Mosca non era per ‘rovesciare il governo’, ma per ‘protestare contro la distruzione della Wagner’ annunciata dalle autorità di Mosca. “Una lotta interna, gli Usa non c’entrano”, dice il presidente Biden, che ha sentito la premier Meloni.


La guerra in Ucraina, cosa c’è da sapere?

Dossier – Sentieri di guerra


Le notizie in diretta dal conflitto Ucraina-Russia

Sanchez: seguiamo con attenzione sviluppi, crisi non ancora finita

Rispetto a quanto sta succedendo in Russia, con la ribellione del gruppo Wagner, ci sono “informazioni confuse” e “non possiamo trarre molte conclusioni”, quello che dobbiamo fare è “seguire con attenzione l’evoluzione di questa crisi, che non è ancora conclusa”. Lo ha detto il premier spagnolo Pedro Sanchez in un’intervista. “Al di là del rumore, caratteristico della politica russa, possiamo affermare che non c’è una “unanimità attorno alla leadership di Putin”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *