I Cesaroni, il grande ritorno: da oggi su Netflix tutte le stagioni della serie cult

Pubblicità
Pubblicità

“Pentole e bicchieri sono lì da ieri, esco a far la spesa e poi ti aiuto volentieri. Pizza e mortadella, la strada è sempre quella, guardo tramontare il sole sulla Garbatella”: iniziava così la sigla de I Cesaroni – che ancora oggi in molti cantano – fortunata serie che, dopo aver segnato la storia della televisione nostrana, è ora a pronta a una seconda giovinezza. Vero e proprio fenomeno di costume, simbolo di italianità e di romanità verace, dopo aver conquistato i palinsesti Mediaset ed esser stati a lungo ospiti nelle case di moltissimi spettatori, la fiction I Cesaroni è ora pronta a sbarcare su Netflix e conquistare la popolare piattaforma di streaming: un grande classico che, a partire da oggi, si va a unire al già ben fornito repertorio del colosso multimediale, con grande gioia degli appassionati e la possibilità di un nuovo pubblico.

Prodotta dal 2006 al 2014 e in onda su Canale 5, l’acclamata fiction – basata sulla spagnola Los Serrano – raccontava le vicende della famiglia allargata dei Cesaroni: Lucia (Elena Sofia Ricci) da Milano torna a Roma e incontra Giulio (Claudio Amendola), suo vecchio amore giovanile. Lei divorziata e con due figlie (Eva, interpretata da una Alessandra Mastronardi agli albori della sua carriera oggi affermata anche oltreoceano, e Alice, interpretata da Micol Olivieri), lui vedovo con tre figli (Marco, Rudi e Mimmo, rispettivamente Matteo Branciamore, che cantava anche la canzone d’apertura, Niccolò Centioni e Federico Russo), la passione si riaccende ed è l’inizio di una nuova e grande avventura tutti insieme, con “Porte sempre aperte, gente da ogni parte”.

Sei stagioni, 146 episodi, infinite peripezie per uno dei clan più famosi e benvoluti del panorama televisivo: grazie a un cast d’eccezione (che vedeva, tra gli altri, anche Antonello Fassari, Max Tortora, Elda Alvigini, Ludovico Femont e un giovanissimo Federico Cesari pre Skam), storie avvincenti e location divenute celebri (il quartiere della Garbatella su tutte), I Cesaroni è diventata una delle fiction italiane più seguite di sempre, raggiungendo un successo strepitoso che continua ancora oggi.

Già disponibile su Mediaset Infinity e da fine 2022 anche su Prime Video, con l’arrivo su Netflix I Cesaroni andrà sicuramente ora incontro a una nuova popolarità: tra appassionati, nostalgici e nuove leve, che potranno recuperare e scoprire uno dei prodotti più riusciti di sempre, a quasi dieci anni dalla conclusione è ora il tempo di un nuovo inizio. Dopotutto la sigla stessa lo diceva: “Sai cosa c’è, c’è un mondo nuovo che qui aspetta solo noi”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *