I nuovi moduli DeepBlue 3.0 di JA Solar ottengono numerose certificazioni. Prodotti basati su wafer da 182 mm x 182 mm pronti per il mercato globale

Libero Quotidiano News

Condividi:

25 settembre 2020

BEIJING, 25 settembre 2020 /PRNewswire/ — JA Solar ha annunciato oggi che i suoi nuovi moduli della serie DeepBlue 3.0 hanno superato i test di certificazione condotti da TUV SUD secondo gli standard IEC 61215 e IEC 61730. Questi standard certificano la qualità in base a vari attributi del prodotto come design, struttura, materiali, componenti e tecnologie di produzione. La certificazione dimostra che la linea di prodotti è affidabile, sicura e pronta all’introduzione nel mercato globale del fotovoltaico. I moduli DeepBlue 3.0 sono costruiti utilizzando wafer da 182 mm x 182 mm (noti come “moduli 182”).
DeepBlue 3.0 è un nuovo prodotto lanciato da JA Solar nel maggio 2020. L’efficienza del modulo è superiore al 21,0% e la potenza in uscita del tipo a 72 celle prodotto in serie potrebbe raggiungere i 545 W. DeepBlue 3.0, uno dei primi moduli 182 a ottenere la certificazione TUV, integra i vantaggi di diverse tecnologie ad alta efficienza e bassa degradazione, tra cui PERCIUM+, tecnologia a celle PERC ad alta efficienza di nuova generazione, e wafer in silicio drogato al gallio, che consentono al prodotto di ottenere prestazioni eccellenti in termini di affidabilità, efficienza di conversione e generazione di energia. Questo potrebbe effettivamente ridurre il costo livellato dell’energia (LCOE) e aumentare i ricavi dei clienti. Progettata in configurazioni a 60 celle, 66 celle, 72 celle, ecc., la serie DeepBlue 3.0 può essere ampiamente utilizzata in diversi ambienti applicativi. Ad agosto, JA Solar ha annunciato la produzione in serie di moduli DeepBlue 3.0, pianificando ampie capacità di produzione. Si prevede che, entro la fine del 2021, la capacità di produzione del modulo 182 DeepBlue 3.0 di JA Solar costituirà oltre il 50% della capacità totale dell’azienda.
Negli ultimi anni, la domanda di moduli ad alta potenza e ad alta efficienza è cresciuta in tutto il mercato globale del fotovoltaico. Dopo il lancio dei wafer da 166 mm x 166 mm lo scorso anno, quest’anno sono stati lanciati wafer di dimensioni più grandi, che hanno ottenuto un ampio riconoscimento. Tra questi, il modulo 182 presenta evidenti vantaggi in termini di maturità tecnologica e compatibilità con le apparecchiature dell’intera catena del settore, a differenza di altri articoli di grandi dimensioni proposti dai produttori di pannelli fotovoltaici. I benefici del prodotto in termini di stabilità, affidabilità, alta efficienza, vantaggio di costi durante la produzione ed elevata compatibilità con il sistema, che sono stati interamente verificati, possono ridurre l’LCOE del 7-9% (il numero varia in base all’ubicazione dei progetti) e ne fanno l’opzione ritenuta migliore per contribuire a raggiungere la parità di rete nel 2021.
Poiché si tratta di un prodotto di alta qualità progettato con wafer di grandi dimensioni, DeepBlue 3.0 è stato certificato con successo anche da LVD ed EMC: ciò significa che questa serie di prodotti è stata approvata per l’ingresso nel mercato FV dell’Unione europea. Questo mercato presenta notevoli barriere all’ingresso per i prodotti FV; pertanto la tecnologia DeepBlue 3.0 offre una nuova alternativa ai clienti UE alla ricerca di prodotti di alta qualità e alta potenza.
Jin Baofang, Presidente del Consiglio di amministrazione e CEO di JA Solar, ha dichiarato: “La qualità dei nuovi prodotti DeepBlue 3.0 di JA Solar è dimostrata dalla rapida certificazione da parte di questi importanti enti di controllo. Continueremo a concentrarci sulla ricerca e sullo sviluppo di prodotti e tecnologie per fornire soluzioni di alta qualità e ad alta efficienza ai nostri clienti in tutto il mondo. Intendiamo continuare a diffondere tecnologie e prodotti fotovoltaici che contribuiranno allo sviluppo dell’intero settore”.
Richieste da parte dei media:
Oriana Zhang+86-10-63611888-1697 [email protected]



Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi