I primi nati del 2021 la sfida tra Alessandro di Roma e la pugliese Ilary

I primi nati del 2021, la sfida tra Alessandro di Roma e la pugliese Ilary

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

101012070 2785c087 96b2 476a b025 10a9411f0c59

La sfida per il record anche quest’anno è molto accesa. Chi è il primo nato del 2021? Dall’ospedale Cristo Re di Roma segnalano la nascita di Alessandro – 4 chili e 100 grammi – avvenuta alle 00:00:01. La nota dell’équipe medica precisa che il nuovo nato “gode di ottima salute ed ha immediamente salutato il 2021 con un meraviglioso vagito” e aggiunge gli auguri ai genitori. Ma il primato è insidiato da Ilary, nata allo scoccare della mezzanotte nel Salento

Allo scoccare della mezzanotte si segnala anche la nascita di Antonio, venuto alla luce alle 00.01 nel reparto di Ostetricia e Ginecologia del Garibaldi-Nesima di Catania, proprio mentre gli italiani si accingevano a brindare all’arrivo del nuovo anno.

Si chiama Nicolò e pesa 3 chili e 470 grammi il primo nato in Sardegna del 2021 all’ospedale Santissima Trinità di Cagliari. È venuto al mondo 12 minuti dopo la mezzanotte con parto naturale spontaneo, abbracciato da mamma Giulia e papa Enrico.

Un po’ in ritardo è arrivato Ettore – 3250 grammi il primo nato nel 2012 all’ospedale torinese Mauriziano, primogenito di Giovanni e Gianna, 43 e 41 anni, venuto al mondo con parto spontaneo trentasei minuti dopo la mezzanotte.



Go to Source