“I voti si prendono, poi si commentano”. Regina dei sondaggi? Meloni frena: “Vedremo alle urne”

Libero Quotidiano News

Sullo stesso argomento:

31 maggio 2020

L’ascesa di Giorgia Meloni è impetuosa. Gli ultimi sondaggi rilevano Fratelli d’Italia attorno al 16%, ad un soffio dal Movimento 5 Stelle e neanche troppo lontano dal Pd. La Meloni ha recuperato almeno 6-7 punti persi dalla Lega rispetto alle Europee di un anno fa, ma sta accrescendo anche la fiducia nella sua persona: attualmente è la leader politica più gradita agli italiani (35%), alle spalle del solo premier Giuseppe Conte. “Sono ovviamente molto contenta del fatto che tutti gli osservatori dicano che FdI è un partito in grande crescita – ha commentato la Meloni in un’intervista a Stasera Italia – e sono onorata del fatto che se oggi esiste la destra italiana, è grazie ai sacrifici che abbiamo fatto in questi anni. Per come io vedo la politica, però, i voti si prendono e poi si commentano. I sondaggi li guardo sempre con interesse ma non sono ancora voti reali. Vedremo alle urne quando finalmente si potrà votare”. Parole sagge di una donna esperta politicamente e che non si fa prendere dai facili entusiasmi, ma che al tempo stesso sa si dover battere il ferro finché è calmo. La presidente di FdI ha anche affrontato la questione degli aiuti europei, ribadendo che “il Mes è una grande trappola e credo che non sia la soluzione”. È invece attendista sul Recovery Fund: “Sento dire dal governo che piovono soldi dall’Europa: bello, siamo contenti, battiamo le mani e aspettiamo di sapere quando verranno fatti i bonifici sui conti correnti degli italiani”. 

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.

Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi