Il neo direttore di Rai 3, Franco Di Mare, tenta Fabio Fazio: vuole farlo tornare sulla terza rete

La Republica News

Il neo direttore di Rai 3 Franco Di Mare ha chiesto a Fabio Fazio di tornare sulla terza rete. L’indiscrezione circola a Viale Mazzini, dopo che per giorni si era sparsa la voce che il conduttore sarebbe andato a Discovery. Invece, dopo la stagione a Rai 2 (con la media del 9% di share), Fazio sarebbe pronto ad approdare Rai 3, rete dove è stato protagonista per ben quattordici anni, dal 2003 al 2017. Poi c’è stato il passaggio su Rai 1, con le polemiche sul compenso (la Corte dei Conti del Lazio ha archiviato l’inchiesta dopo l’esposto di Michele Anzaldi: contratto regolare e nessun danno erariale perché il costo “è stato inferiore del 50% rispetto al costo medio dei programmi di intrattenimento Rai”), infine l’arrivo sulla seconda rete dove Che tempo che fa andava in onda la domenica con un doppio appuntamento, nell’access time e in prima serata.Le grandi manovre per i palinsesti Rai (che saranno presentati il primo luglio) sono già iniziate: Rai 3 punta a risollevare gli ascolti (la certezza, il mercoledì, è sempre Chi l’ha visto? condotto da Federica Sciarelli) e a caratterizzare l’offerta per fidelizzare il pubblico. Fazio dovrebbe approdare col suo Che tempo che fa insieme a Luciana Littizzetto, ma per lui non sarebbe l’unico impegno. Di Mare gli avrebbe chiesto di pensare anche ad altri progetti. È fatta? Il conduttore conferma l’indiscrezione ma è ancora tutto da studiare. “Ci sto pensando”, si limita a dichiarare.Il contratto che lega Fazio alla Rai scadrà a giugno 2021 ma non si aspetterà l’anno prossimo per il rinnovo. Il manager Beppe Caschetto, che sta curando la trattativa con Viale Mazzini, sta pensando di allungare l’accordo per altri due anni, con scadenza: giugno 2023. 

Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi