“Il Pd rinunci a candidare Letta a Siena”

Pubblicità
Pubblicità

Nessun segnale di distensione nelle ultime ore tra Pd e Italia Viva. Il nome di Enrico Letta come candidato alle suppletive di Siena continua a essere divisivo. Il partito di Renzi non ha ancora preso una decisione definitiva sull’eventuale appoggio, ma più passa il tempo e più sembra difficile trovare un accordo tra le parti: «Se ieri era difficile un accordo, oggi è improbabile – commenta il capogruppo in Consiglio regionale di Italia Viva Stefano Scaramelli – noi però siamo disponibili a discutere con il Pd, ma il Pd è disponibile a parlare con noi? Se sono disponibili a ritirare il nome di Letta io personalmente non avrei problemi a scegliere un candidato insieme al Pd….

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1 €/mese per 3 mesi poi 9,99 €

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,50 €/settimanaprezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source