Il telecronista di Maradona pazzo per Messi: “Arlecchino meraviglioso, servitore dell’arte del calcio”

Pubblicità
Pubblicità

Victor Hugo Morales commentò in diretta il gol leggendario di Diego Armando Maradona in Argentina-Inghilterra nei Mondiali del 1986 con una definizione indimenticabile: “Barrilete cosmico”, ossia “aquilone cosmico”. 36 anni dopo Morales, che segue per Radio Nacional i Mondali in Qatar, ha commentato in diretta il terzo gol dell’Argentina nella semifinale vinta sulla Croazia: gol segnato da Julian Alvarez dopo una magnifica azione di Leo Messi. Il suo è stato un crescendo inarrestabile: “Viva il calcio! Viva il calcio, viva Messi. Arlecchino meraviglioso, servitore dell’arte del calcio, incredibile mimo capace con un solo gesto di mostrare la bellezza dello sport. Aladino eterno del calcio, mancino infinito e straordinario, che ha regalato a Julian Alvarez il suo quarto gol nel Mondiale. Un’azione indimenticabile di Lionel Messi, che ha dribblato Gvardiol perché lo stadio potesse infiammarsi e il monumentale deserto del Qatar potesse conoscere la grandezza del calcio argentino”.

Twitter Radio Nacional

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source