“In camera da letto?”. Nino Frassica si mostra così, il gelo di Antonella Clerici: occhio al dettaglio (su Rai 1) | Video

Pubblicità
Pubblicità

Sullo stesso argomento:

26 gennaio 2021

Un simpatico siparietto è andato in onda a E’ sempre mezzogiorno, la trasmissione di Antonella Clerici in onda su Rai 1. Protagonista la conduttrice e Nino Frassica, l’ospite vip dell’ultima puntata. Oggi, comunque, il programma è iniziato con qualche minuto di ritardo rispetto al solito a causa della lunga diretta dell’edizione speciale del Tg1, dedicata alle dimissioni del premier Giuseppe Conte e condotta da Francesco Giorgino. Pochi minuti dopo l’inizio della puntata, la Clerici si è collegata da studio con Frassica, intervenuto direttamente dalla sua camera da letto. E infatti la padrona di casa, vedendogli un letto alle spalle, gli ha chiesto: “Ma ti trovi in camera da letto?”.

Tra l’altro, approfittando della bizzarra location del comico, la conduttrice ha voluto far vedere ai telespettatori che su una parete della stanza del suo ospite si intravedeva un televisore sintonizzato su Rai 1. “Ecco, c’è il televisore acceso e ci vediamo noi, questa è la prova del fatto che siamo in diretta”, ha detto in maniera scherzosa la Clerici, aggiungendo anche: “C’è solo un piccolo ritardo, ma è normale”.

Nel corso dell’ospitata, poi, Nino Frassica ha parlato con Antonella Clerici anche del suo nuovo libro, dal titolo “Vipp”. La conduttrice ha subito fatto notare un dettaglio: “Si chiama Vipp, con due p”. “Vipp-Tutta la veritàne è il titolo. In questo libro racconto tutto quello che fanno i vip”, ha spiegato l’attore. Poi, ironizzando, ha continuato: “Svelo anche cosa mangiano”. In alcune interviste precedenti, inoltre, Frassica ha rivelato di essersi dedicato alla scrittura durante il lockdown: “Non uscivo e non lavoravo. Diciamo che avevo del tempo libero e allora mi sono detto: Ora mi diverto”.  Riferendosi ai vip di cui parla nel libro, poi, il comico ha detto: “Non penso si arrabbino. Il libro è umoristico, una favola, un cartone animato. Punto sui loro difetti, ma è sempre un falso”.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source