142225704 a3ea3e86 1528 429e b914 e8818656e55e

In discoteca senza distanza ma con la mascherina: il 5 giugno via ai test a Gallipoli e Milano

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

142225704 a3ea3e86 1528 429e b914 e8818656e55e

La data del test pilota all’aperto c’è: sabato 5 giugno al Praia di Gallipoli, una delle discoteche più frequentate del Salento, 2mila persone torneranno a ballare per la prima volta dopo quasi un anno di stop alle piste deciso dal governo.

In discoteca senza distanza (ma con mascherina): il piano anti Covid delle imprese da ballo

L’esperimento, sulla falsariga di quelli già compiuti in Spagna, Olanda e Regno Unito, è stato annunciato da Maurizio Pasca, l’imprenditore salentino a capo del Silb-Fipe, sindacato che raccoglie le principali imprese del settore. Obiettivo: verificare le condizioni per la riapertura delle discoteche.

Due i locali scelti: per il test al chiuso è stato scelto il Fabric di Milano. In entrambi i casi, però, potranno accedere al soltanto persone munite di green pass, le stesse che all’uscita dovranno sottoporsi ad un nuovo tampone. “Abbiamo l’autorizzazione della Regione Puglia”, spiega Pasca. L’iniziativa arriva dopo che il Silb-Fipe, in collaborazione con alcuni virologi, aveva messo su un protocollo con le regole che locali e clienti dovranno seguire se Palazzo Chigi darà il via libera alle riaperture.

In discoteca ai tempi del Covid: tamponi, ticket elettronici e percorsi separati



Go to Source