In vacanza su Marte con Christian De Sica e Massimo Boldi questanno il cinepanettone e in tv

‘In vacanza su Marte’, con Christian De Sica e Massimo Boldi quest’anno il cinepanettone è in tv

La Republica News
Pubblicità

Christian De Sica e Massimo Boldi: il cinepanettone quest’anno diventa il telepanettone: In vacanza su Marte,  prodotto da Warner Bros, Indiana e Cattleya, causa pandemia approda il 13 su tutte le piattaforme digitali. È ambientato su Marte, siamo nel 2030. Dopo aver fatto perdere da anni le sue tracce alla moglie e al figlio Giulio, Fabio (Christian De Sica) sta per sposare sul pianeta Rosso la facoltosa Bea, ma quando durante un’escursione nello spazio Giulio si trasforma in un arzillo vecchietto (Massimo Boldi) le cose si complicano. Nel cast: Lucia Mascino, Paola Minaccioni, Herbert Ballerina, Denise Tantucci, Fiammetta Cicogna, Francesco Bruni, Alessandro Bisegna e Milena Vukotic. Un cinepanettone un po’ diverso, non solo perché va in tv. ”L’idea era di tornare a fare film con quella pasta lì, ed era forte per tutti e tre, io, Christian e Massimo: rituffarsi in quella zona, nel panettone c’era tutto, parolacce, gag, slapstick, e ora su Marte è un po’ più asettico – dice il regista Neri Parenti che poi puntualizza: ”La mission di Indiana e Warner non era di fare un film con le parolacce, ma di genere. Poi in scrittura capita di spingere sull’acceleratore, che un autore non riesca a frenarsi, ma non dobbiamo essere accusatori: l’importante è che il film faccia ridere”.’In vacanza su Marte’, tornano Boldi e De Sica ma il cinepanettone è in streaming

“Il Covid – che pure mi sono beccato – a Massimo e a Christian non li ha fermati – dice De Sica – vi portiamo il film di Natale a casa. E poi con il prezzo di un biglietto solo lo potrà vedere tutta la famiglia, quindi ci sarà un bel risparmio. Dopo Amici come prima che era una commedia, il classico film di Natale, come fu l’ultimo Natale a Miami, qui Neri Parenti ha realizzato una farsa. È il ventiseiesimo film mio e di Massimo, con due storie che si incrociano: siamo tornati alla farsa, molto comica’. Boldi: ”Siamo più che amici, fratelli, vogliamo far divertire il pubblico. Sono convinto che sarà un successo. Certo, se In vacanza su Marte fosse andato in sala saremmo stati tutti più felici”. Lucia Mascino spiega, infine, di questo suo inedito ruolo in un cinepanettone: “È stata una sorpresa. Ho provato un piacere impulsivo nell’interpretare questo personaggio anomalo per me, così soffice, positivo e romantico”.
‘Natale su Marte’, Boldi e De Sica: “Non ci ferma neanche il Covid, ecco il nostro Telepanettone marziano”

Dopo essere stati dappertutto, in India, in America, in Africa quest’anno per le vacanze si va su Marte. “Gli sceneggiatori hanno scritto questo soggetto anche per gioco forza – racconta De Sica – perché tu pensa se noi questo film lo avessimo dovuto girare nel deserto marocchino  con 45 gradi… io soffro molto il caldo invece abbiamo ricostruito Marte dentro un teatro di posa di Cinecittà utilizzando le tecniche di Avatar con questo schermo gigantesco di 25 metri dove proiettavano le location del film. Ma poiché questo schermo deve stare al fresco abbiamo goduto di 15 ore di un’aria condizionata meravigliosa e per me è stata proprio una passeggiata di salute”.



Go to Source