Incendio in una palazzina ad Alessandria, insegnante di musica di 55 anni muore carbonizzata

Pubblicità
Pubblicità

Una donna di 55 anni è morta carbonizzata nell’incendio divampato questa mattina in un palazzo di Alessandria; intossicata una seconda persona che avrebbe tentato di entrare nei locali interessati dal rogo per tentare di salvare la vittima. La vittima è Monica Prendin, 55 anni, violoncellista, maestra di musica e presidente della scuola di musica Tamburvoice dove si è sviluppato il rogo.

Monica Prendin, la vittima 

La persona rimasta intossicata dal fumo  è Gianni Bernini, batterista, anche lui della scuola e avrebbe tentato di rientrare nei locali dove è rimasta la vittima per tentare di salvarla, senza però riuscirci. A dare l’allarme è stata una giovane allieva della scuola di musica Tambuvoice, al secondo piano del palazzo di via Arnaldo da Brescia da dove sono partite le fiamme. L’incendio, scoppiato questa mattina, è ora sotto controllo. Ingenti i danni all’edificio. Sul posto con i vigili del fuoco anche le forze dell’ordine e il 118.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source