Notizie italiane in tempo reale!

Inter-Sassuolo 2-1: Lukaku-Lautaro, nerazzurri in fuga scudetto

MILANO – La ‘locomotiva’ Inter non si ferma e fa un altro passo importante verso lo scudetto superando nel recupero della 28esima giornata 2-1 il Sassuolo collezionando la decima vittoria consecutiva. A decidere la sfida di San Siro il gol al 10′ di Lukaku e al 67′ di Lautaro. Nel finale per i neroverdi in rete Traorè. In classifica i nerazzurri allungano salendo a 71 punti, 11 in più del Milan, gli emiliani restano fermi a quota 40.

Inter-Sassuolo 2-1 (1-0)
Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, De Vrij, Darmian, Hakimi, Barella, Eriksen (14′ st Sensi), Gagliardini (25′ st Vecino), Young, Lukaku, Lautaro (31′ st Sanchez) (27 Padelli, 97 Radu, 13 Ranocchia, 22 Vidal, 33 D’Ambrosio, 99 Pinamonti). All.: Conte.
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Toljan (30′ st Haraslin), Chiriches (45′ st Karamoko), Marlon, Rogerio (30′ st Kyriakopoulos), Obiang, Maxime Lopez, Traoré, Djuricic, Boga (35′ st Oddei), Raspadori (56 Pegolo, 63 Turati, 4 Magnanelli, 13 Peluso, 24 Artioli, 35 Piccinini, 72 Saccani). All.: De Zerbi.
Arbitro: Irrati di Pistoia.
Reti: nel pt 10′ Lukaku; nel st 22′ Lautaro, 40′ Traoré.
Note – Angoli: 8-1 per il Sassuolo. Recupero: 0 e 4′. Ammoniti: Consigli, Barella, Traoré, Young per gioco falloso, Lopez per comportamento non regolamentare.



Go to Source

Exit mobile version