Italia, il fratello di Astori: ”Davide ha corso al fianco degli azzurri”

Pubblicità
Pubblicità

“Penso che Davide abbia corso al fianco di Giorgio e dei ragazzi durante ogni passo di questo Europeo”. Inizia così il toccante post su Instagram di Bruno Astori, fratello di Davide, che a nome di tutta la famiglia ringrazia “di cuore” gli Azzurri dopo la dedica della vittoria degli Europei al calciatore morto per un arresto cardiaco il 4 marzo del 2018.

“Anni insieme dalle giovanili”

“La loro dedica va oltre ogni circostanza e le lacrime di Giorgio (Chiellini, ndr) sono quelle di un gruppo di ragazzi che hanno condiviso gioie, dolori, difficoltà, emozioni – aggiunge Bruno Astori – Hanno passato anni insieme nelle camere dei ritiri in maglia azzurra, fin dai tempi delle giovanili: quei ritiri inseguiti con tutte le loro energie, tra convocazioni mancate e qualificazioni sfumate, ma senza mai darsi per vinti! Spesso si pensa a questi ragazzi come a degli eroi ultraterreni, perché dal fuori li vediamo così perfetti e inavvicinabili”. E ancora: “Ma quello che li rende davvero degli eroi è la loro passione, la dedizione e l’amore per quello che fanno, nell’interesse di quel gruppo che spesso si sostituisce alla loro famiglia. Già, quelle famiglie che con tutte le forze li hanno supportati, accompagnati e seguiti durante ogni loro passo verso un sogno. In realtà loro sono ragazzi, padri, compagni, figli e fratelli come tutti noi. Solo che a volte hanno il dono di poterci fare sognare e di lasciare dei ricordi che resteranno per sempre”. Poi il ringraziamento finale: “Questi ragazzi lo hanno fatto: ci hanno fatto sognare, soffrire, emozionare e piangere…e la loro enorme impresa resterà per sempre indelebile nei cuori di tutti noi!!! A nome di tutta la nostra famiglia… grazie ragazzi… con tutto il cuore!”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source