Italian Tech Award: i finalisti insieme a Luna, Molinari e l’architetto Boeri alla Triennale di Milano

Pubblicità
Pubblicità

Giuseppe Virgone, Ceo di PagoPA, Luca Travaglini, presidente e cofondatore di Planet Farms, Alessio Lorusso, fondatore e Ceo di Roboze ed Enrica Arena, presidente e cofondatrice di Orange Fiber, sono i quattro innovatori italiani in lizza per il riconoscimento di Italian Tech Person of The Year, ovvero la persona che nel 2021 ha utilizzato la tecnologia nel modo migliore per realizzare il suo sogno e creare un impatto positivo sulla società. Il premio è stato consegnato al termine dell’evento organizzato dall’associazione 2031, ex Premio Gaetano Marzotto, in collaborazione con Italian Tech, l’hub del gruppo GEDI dedicato ai temi di tecnologia, futuro e innovazione. Proprio il direttore di Italian Tech, Riccardo Luna, ha condotto insieme a Cristiano Seganfreddo, presidente di 2031 ed Eleonora Chioda, direttrice di Millionaire, la serata che si è svolta alla Triennale di Milano a cui hanno partecipato anche Maurizio Molinari, direttore di Repubblica, e l’architetto Stefano Boeri che della Triennale è il presidente.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source