Jacobs e Tamberi esaltati dai media stranieri: “L’Italia ha fatto davvero centro”

Pubblicità
Pubblicità

La giornata da leggenda dell’atletica italiana, con due ori conquistati a Tokyo nel giro di pochi minuti da “Jimbo” Tamberi e Marcell Jacobs, trova comprensibilmente ampio spazio anche sui media stranieri. Il sito web dell’Equipe, quotidiano sportivo francese, titolo “Jacobs, la dolce vita”, citando il celebre film di Federico Fellini, noto in tutto il mondo, che aveva per protagonista Marcello Mastroianni in onore del nuovo re della velocità. Dal canto suo lo spagnolo ‘Marca’ dice “Alla fine è l’anno dell’Italia: Jacobs oro nei 100 metri”, con una foto che mostra tutta l’esultanza dello sprinter azzurro e ricordando nel sommario che un europeo non vinceva ai Giochi questa gara dal 1980, a Mosca, quando il britannico Allan Wells approfittò comunque del boicottaggio americano per centrare quel risultato.

Insomma, anche gli altri Paesi, pure quelli più mossi da amor patrio, attraverso i loro media si “inchinano” all’Italia e al suo 2021 “da incorniciare”. “Due ori storici nell’atletica leggera alle Olimpiadi dopo la vittoria agli Europei di calcio contro l’Inghilterra e quella dei Maneskin all’Eurovision: “l’Italia ha fatto davvero centro” è il commento a caldo con cui la Bbc esalta i trionfi senza precedenti nell’atletica. Un commento che restituisce valore al fair play dopo le polemiche seguite alla finale di Wembley, per quanto il medagliere olimpico veda tuttora il Regno Unito (10 ori) davanti all’Italia o a ogni altro Paese dell’Europa occidentale. 

E poi ancora la tv di Stato britannica parla di “oro shock” riferendosi al trionfo di Jacobs, esaltando in un altro articolo on line la decisione di Gian Marco Tamberi e del qatariota Mutaz Essa Barshim di condividere l’oro olimpico, in un momento indimenticabile per entrambi dopo varie vicissitudini dal punto di vista fisico.

Anche il sito della CNN parla di “Shock win for Italy” nei 100 metri, mentre al quarto d’ora più bello nella storia dello sport italiano è dedicata anche l’apertura del sito ABC con una splendida foto dell’abbraccio fra Tamberi e Jacobs che urlano al mondo tutta la loro gioia. Una gioia e un orgoglio che sono quelli di un Paese che nello sport sta cercando di trovare la spinta per rialzare la testa dopo un periodo drammatico e di grande crisi. E che ora aspetta con trepidazione le prime pagine dei giornali di lunedì, non solo nella Penisola, per poi emozionarsi nel sentire le note dell’inno di Mameli al momento della cerimonia di premiazione.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source