Jannik Sinner non giocherà in Coppa Davis. Volandri: “L’Italia sarà comunque all’altezza”

Pubblicità
Pubblicità

Jannik Sinner non parteciperà alla Coppa Davis. Il giocatore era uscito esausto dall’incontro degli Us Open perso con Zverev, lamentando crampi ed è probabile che concentri i suoi sforzi stagionale sulle Atp Finals. L’Italia sarà impegnata a Bologna dal 12 al 17 settembre prossimi, nel gruppo A di qualificazione alle finali di Malaga. 

“Siamo in contatto con lui e aspettiamo che ci dia aggiornamenti, consapevoli però di avere comunque una squadra all’altezza del compito che ci attende a Bologna”, ha detto il capitano azzurro Filippo Volandri. “Jannik ha concluso con Zverev un match estremamente fisico ed intenso. La cosa più importante ora è che si riprenda. Questo richiede tempo, perciò ha bisogno di riposare e recuperare. Solo il suo corpo può dargli una risposta”.

Volandri ha poi parlato anche dell’indisponibilità di Berrettini, alle prese con un nuovo infortunio. “Matteo – le sue parole – non vedeva l’ora di venire a giocare in Davis, era entusiasta. Anche lui, però, ora deve pensare a recuperare”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *