Juventus-Inter, il gestaccio di Dzeko verso la curva bianconera: aperta un’inchiesta

Pubblicità
Pubblicità

Un gestaccio rivolto ai tifosi bianconeri. Le immagini di Juventus-Inter hanno fatto scattare un giallo che rischia di costare a Edin Dzeko. Durante l’incontro, i tifosi juventini hanno rivolto al bosniaco insistenti cori di insulti: “Dzeko tu sei un figlio di p…”. E il centravanti ha reagito: girandosi verso la curva avversaria, ha portato entrambe le mani al basso ventre, in un gesto che non ha bisogno di spiegazioni e che ha fatto scattare una reazione di fischi e urla al suo indirizzo.  La Procura federale ha aperto un’indagine, acquisendo le immagini. Ma un precedente dovrebbe escludere qualcosa più di una sanzione pecuniaria. Un anno fa infatti il romanista Zaniolo fece un gesto simile all’indirizzo di laziali che lo offendevano. La condanna fu il pagamento di una multa da 10 mila euro. Difficile che a Dzeko possa andare molto peggio.

Video Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source