La colonna di carri armati a nord di Kiev si è sparpagliata tra i boschi. “È il preludio all’attacco della capitale”

Pubblicità
Pubblicità

Il convoglio russo di 64 chilometri, composto da tank, veicoli corazzati e armi, che per giorni è rimasto fermo lungo la strada per Kiev si sta riposizionando. Un pessimo segnale per gli esperti militari, secondo cui il movimento delle truppe potrebbe preannunciare un attacco a Kiev.

Le immagini satellitari di Maxar Technologies – azienda statunitense di tecnologia spaziale specializzata nella comunicazione – mostrano che gran parte dei mezzi militari che formano la colonna si sono distribuiti nella foresta e nelle città vicino alla capitale ucraina. Secondo il ministero della Difesa britannico, “la Russia sta cercando di ripristinare e riposizionare le sue forze armate per una nuova attività offensiva che potrebbe includere operazioni contro la capitale nei prossimi giorni”.

La guerra vista dal cielo: il racconto del conflitto ora passa dai satelliti privati

Le foto scattate dal satellite mostrano i veicoli russi sulle strade delle aree residenziali della città di Ozera, poco lontana da Kiev e dalla base aerea di Antonov controllata dai russi. L’artiglieria e altri mezzi militari si vedono sparse, in rade macchie, tra gli alberi vicino a Lubyanka. A Berestyanka, a ovest della base aerea, un certo numero di camion di carburante e quelli che, secondo Maxar, sembrano essere lanciarazzi sono posizionati in un campo vicino agli alberi.

Bombardamenti e missili russi arrivano nell’Ovest dell’Ucraina: Polonia e Romania in allerta

La minacciosa colonna russa è stata fotografata ferma fuori dalla capitale una settimana fa, portando in molti a interrogarsi circa i motivi. L’emittente britannica Bbc aveva ipotizzato possibili problemi tecnici dietro lo stop, con difficoltà in particolare per gli pneumatici, o mancanza di cibo e rifornimenti di carburante. L’apparente redistribuzione avviene mentre le forze russe hanno preso di mira nuovi obiettivi, tra cui la città di Dnipro nell’Ucraina centro-orientale e Lutsk, nel nord-ovest del Paese.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source