La commozione di Vinterberg: dedica il premio alla figlia morta durante le riprese

Pubblicità
Pubblicità

Thomas Vinterberg si è commosso nei ringraziamenti dopo aver vinto l’Oscar per il miglior film internazionale “Another round”, girato durante un periodo difficile della sua vita. “Volevamo fare un film che celebrava la vita e l’impossibile è successo”, ha detto Vinterberg parlando della figlia Ida, morta a 19 anni in Africa in un incidente stradale dopo quattro giorni dall’inizio delle riprese. “Lei sarebbe stata qui, avrebbe dovuto fare parte del film e adesso avrebbe applaudito e gioito con me. Le avevo mandato la sceneggiatura, dove avrebbe fatto la parte della protagonista. Era entusiasta. Purtroppo è morta. Questo è un miracolo e lei fa parte di questo miracolo”, ha detto Vinterberg.

video Reuters / CLIP COURTESY A.M.P.A.S. ©2021

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source