La funivia si trasforma in minibus elettrico: il primo prototipo al mondo è di un’azienda italiana

Pubblicità
Pubblicità

Si chiama ConnX ed è una funivia speciale ideata e brevettata dall’azienda altoatesina Leitner del gruppo HTI, che definisce in una nota stampa questo veicolo come “il primo sistema in cui la funivia diventa un minibus con le ruote”. Questo video mostra come funziona il prototipo della cabina che, una volta giunta alla stazione, si trasforma autonomamente in minbius elettrico per proseguire il suo percorso su strada. ConnX si basa infatti su un concetto semplice: la connessione tra sistemi funiviari e mobilità elettrica terrestre.

Klaus Erharter, direttore tecnico di Leitner, spiega così le motivazioni che hanno portato allo sviluppo del progetto: “Alla base dell’idea c’è il concetto di trasporto passeggeri sostenibile. I passeggeri cioè devono poter raggiungere la destinazione desiderata senza dover passare da un mezzo di trasporto all’altro. Le aree in un contesto urbano che risultassero non accessibili alle funivie, ad esempio stazioni ferroviarie o stazioni della metropolitana, sono così raggiunte da veicoli a guida autonoma”.

Leitner è una delle aziende leader nel settore della produzione di impianti a fune: ha la sede a Vipiteno e stabilimenti produttivi anche in Francia e Normandia.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source