“La Juve ha organizzato l’esame nei minimi dettagli”: Luis Suarez, spunta un pesantissimo articolo

Libero Quotidiano News

Sullo stesso argomento:

23 settembre 2020

Paolo Ziliani è un fiume in piena sul caso dell’esame farlocco di Luis Suarez, per il quale la Juventus non risulta indagata, anche se la procura della Figc ha aperto un’indagine. L’ex difensore, insultato da Giampiero Mughini che lo ha definito un “cazzaro che vive per insultare la Juve”, ha pubblicato un articolo della Gazzetta dello Sport del 19 settembre che lascia poco spazio alle interpretazioni su Suarez: “Ha rimesso Perugia al centro della geografia del pallone, come neanche un acquazzone di metà maggio aveva fatto 21 anni fa. E l’Università per stranieri ha ricevuto una moltitudine di servizi sui tg: per una volta non c’entrava Amanda Knox. Della grande infatuazione tra la signora e il pistolero si parlerà per anni, vista la bizzarria della trattava: l’esame lo ha organizzato nei minimi dettagli la Juve stessa che, nel frattempo, ha deciso di puntare su un altro centravanti”. Che solo qualche giorno fa doveva essere Dzeko, e invece con una trattativa-lampo è diventato Morata, tra l’altro strapagato rispetto al suo reale valore: perché tanta fretta nello spendere 10 milioni per un prestito più altri 45 per il riscatto? Misteri di queste strane giornate, così come lascia dei dubbi il fatto che al momento l’ipotesi di investigatori e inquirenti è che l’Università patisse una sorta di sudditanza psicologica nei confronti della Juve e di Suarez, e che quindi avrebbe fatto tutto da sola. Sarà vero? Ah saperlo… 

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi