La Nasa addestrò donne che non fece mai volare. Una di loro, a 82 anni, andrà nello spazio con Bezos

Pubblicità
Pubblicità

Con questo video pubblicato sui social, Jeff Bezos ha svelato un altro componente dell’equipaggio che, il prossimo 10 luglio, volerà per alcuni minuti nello spazio a bordo di una navicella Blue Origin, l’azienda aerospaziale guidata dal fondatore di Amazon. Si tratta di Wally Funk, 82enne, una dei partecipanti al programma “Mercury 13” della Nasa tra la fine degli anni 50 e l’inizio degli anni 60. In quel periodo la Nasa aveva selezionato e addestrato un gruppo di tredici donne con l’idea di farle partecipare a programmi spaziali, in un’epoca in cui gli esseri umani iniziavano i loro voli tra le stelle (il primo, nel 1961, è stato il russo Yuri Gagarin). Queste donne, alla fine, in realtà non furono mai effettivamente arruolate.

Funk è stata un’aviatrice iconica del secolo scorso. Quando la Nasa ha permesso ufficialmente alle donne di candidarsi come astronaute, nel 1976, Funk ha provato a fare domanda tre volte senza successo. Ora avrà finalmente una possibilità. Sulla stessa navicella, il prossimo 20 luglio, voleranno anche il fratello di Bezos e un altro passeggero che ha acquistato un biglietto nel corso di un’asta per circa 28 milioni di dollari.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source