Ladri in casa Beckham, ma se ne accorge solo il figlio Cruz tornato dopo una serata con gli amici

Pubblicità
Pubblicità

Furto in casa di David Beckham. Un ladro si è introdotto nella lussuosa abitazione londinese dell’ex capitano dell’Inghilterra mentre lo stesso Beckham, la moglie Victoria e la figlia Harper si trovavano all’interno, ignari dell’accaduto. Ad accorgersi del furto è stato il figlio Cruz, rientrato nella casa di Holland Park dopo una serata trascorsa fuori con gli amici.

Secondo la versione del tabloid Sun, Cruz avrebbe notato una stanza messa a soqquadro, quindi una finestra dai vetri rotti, attraverso la quale – si presume – si sarebbe introdotto il ladro, che nel frattempo si era già dileguato con un ricco bottino di vestiti di moda e dispositivi elettronici. Nessun commento ufficiale da parte di Beckham, ma fonti vicine alla famiglia lo descrivono “scosso per l’invasione della sua privacy”.

Pogba derubato durante la partita, ricompensa per chi trova i ladri. “I bambini stavano dormendo, la paura più grande mai provata”

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source