Lazio ai quarti di Coppa Italia battuto il Parma col turnover ora la super sfida con lAtalanta

Lazio ai quarti di Coppa Italia: battuto il Parma col turnover, ora la super sfida con l’Atalanta

Libero Quotidiano News
Pubblicità
Pubblicità

22 gennaio 2021

ROMA (ITALPRESS) – La Lazio batte il Parma per 2-1 e si qualifica ai quarti di finale di Coppa Italia dove sfiderà l’Atalanta mercoledì prossimo. Le squadre scendono in campo per la Coppa Italia, ma la mente è rivolta soprattutto al campionato come dimostrano il turnover di Inzaghi, con Immobile addirittura non convocato, e quello di D’Aversa, con tanti giovani e un paio di esperimenti tattici come Kurtic in difesa o Sprocati falso nueve. Il primo tempo è tutto di marca biancoceleste con Muriqi a mettersi in mostra prima al 14′ quando, servito da Akpa Akpro, stoppa e prova il sinistro in spaccata trovando il palo a negargli la gioia del primo gol con l’aquila sul petto, e poi al 20′ sparando con il destro addosso a Colombi che devia in angolo. La serata, per la Lazio, sembra stregata quando Pereira, su assist di Milinkovic-Savic, calcia con il destro colpendo il palo, ma l’occasione giusta per sbloccare il match è quella di Parolo che, al 23′, colpisce di testa in area di rigore trovando il vantaggio.
La Lazio amministra, il Parma non sembra provarci più di tanto e il primo tempo si trascina stancamente fino al duplice fischio di Ayroldi. La ripresa si apre con il tentativo di Akpa Akpro dal limite sulla quale Colombi ci mette le mani, poi è Correa, subentrato al posto di Pereira, a cercare il jolly dalla distanza, senza fortuna. Al 71′ c’è spazio anche per il ritorno in campo di Senad Lulic, assente dai campi di gioco da un anno per un grave infortunio alla caviglia, ma è il Parma a regalare emozioni con Mihaila che prima colpisce la traversa dopo una respinta di Strakosha, poi trova il gol del pari scattando sul filo del fuorigioco e battendo il portiere laziale per l’1-1. Quando lo spettro dei supplementari sembra materializzarsi, però, ecco il colpo di testa di Muriqi che porta all’autogol di Colombi che fissa il risultato sul 2-1 finale regalando i quarti di finale alla squadra di Inzaghi.
(ITALPRESS)

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source